Skip to content
Area Riservata
Area Riservata

SPQR Melatonotte

SPQR Melatonotte

I Farmacisti Club Salute misurano l'efficacia del proprio integratore per il sonno: Club Salute® Melatonotte

Per la prima volta i Farmacisti Club Salute effettuano un’indagine per misurare scientificamente (con validazione statistica), l’efficacia di un prodotto del proprio marchio Club Salute, pubblicando i risultati in un giornale di categoria(1)

Data la complessità di produrre questo risultato, questo tipo di indagini di solito è riservato alle grandi multinazionali del farmaco, non è comune invece trovarlo su prodotti formulati da farmacisti e prodotti da officine selezionate.

Questo è segno di serietà e trasparenza dei Farmacisti Club Salute verso la propria clientela, con la volontà di consegnare la migliore soluzione ai loro bisogni.

Si è scelto di partire da una esigenza molto comune tra i cittadini delle farmacie territoriali: i problemi legati al sonno.

I problemi correlati al sonno più comunemente riportati sono l’insonnia e la conseguente sonnolenza diurna eccessiva.

l'Insonnia comprende diversi problemi:

  • la difficoltà a prendere sonno
  • rimanere addormentati durante la notte
  • riuscire svegliarsi presto al mattino
  • un’alterazione nella qualità del sonno che lo fa percepire insufficiente o poco ristoratore.
  • Sonnolenza diurna eccessiva (essere insolitamente assonnati fino ad addormentarsi durante il giorno)

Le difficoltà ad addormentarsi e a rimanere addormentati e a svegliarsi prima di quanto si desideri sono elementi comuni nei giovani e negli anziani.
Circa il 10% degli adulti soffre di insonnia di lunga durata (cronica) e circa il 30-50% di insonnia sporadica.

Fondamentalmente, quindi, esistono due categorie di disturbi ascrivibili all’insonnia:

  • insonnia iniziale: la difficoltà ad addormentarsi
  • insonnia da mantenimento del sonno: la difficoltà a restare addormentati e il risveglio prima di quando si vorrebbe

La soluzione a questi disturbi, soprattutto se di lieve entità, rientra comunemente nelle richieste fatte direttamente al farmacista, che ha a disposizione prodotti nutraceutici o farmaceutici da consigliare per far fronte a esse.

Il mercato degli integratori alimentari finalizzato alla soluzione di questi problemi supera i 10 milioni di unità vendute (su base annua) in farmacia e rappresenta il quarto segmento per volumi di vendita realizzati.

La ricerca di nuove soluzioni naturali utili alla gestione dei disturbi del sonno di lieve entità e, soprattutto, l’individuazione dei bisogni del cliente afferente alla farmacia rientrano, di conseguenza, negli obiettivi primari di ogni farmacista attento.

Sulla base della necessità espressa, alcune farmacie lombarde, facenti capo al Gruppo Club Salute, si sono organizzate per trovare uno strumento che le aiutasse a identificare lo stato dei bisogni dei loro utenti: nasce così l’idea di effettuare un’indagine (survey) specifica che avesse l’obiettivo di migliorare l’approccio, in modo da rendere massima l’attenzione alla risoluzione dei problemi dei loro utenti.

Lo studio effettuato si chiama SPQR (Sleep in Pharmacy Quality Report) ed è un’indagine effettuata con la finalità di valutare la qualità e la salute del sonno in una popolazione di persone afferenti a un pool di 15 Farmacie lombarde, con l’obiettivo di indagare l’entità dei loro disturbi legati alla sfera del sonno per capirne le necessità cliniche e interpretarne il livello di soddisfazione, conseguente all’utilizzo del prodotto specifico Club Salute® Melatonotte, compresse con rilascio differenziato con Valeriana a rapido rilascio, melatonina, L-teanina e griffonia titolata in 5-idrossitriptofano a lento rilascio.

241 soggetti maggiorenni di entrambi i sessi, che avevano manifestato la necessità di trovare una soluzione a problematiche inerenti al loro riposo notturno e che non erano in trattamento con farmaci benzodiazepinici o simil-benzodiazepinici (categoria ipnotico-sedativi), hanno accettato di partecipare all’indagine firmando un consenso informato relativo anche alla gestione dei loro dati personali.

A tutti i soggetti è stato somministrato un questionario di valutazione del sonno (Questionario di Leeds).
Il questionario è stato ripetuto all’atto dell’arruolamento e a distanza di 30 giorni, durante i quali si chiedeva loro di assumere una compressa al giorno di Club Salute® Melatonotte.

Dei 241 soggetti intervistati (71% donne e 29% uomini), 208 sono risultati valutabili in quanto hanno risposto a entrambi i questionari.

Le risposte ai 10 quesiti inclusi nel questionario hanno segnalato un miglioramento significativo della qualità del sonno dopo l’utilizzo del prodotto per almeno 30 giorni.

L’83,2% degli intervistati ha assunto le compresse per l’intero periodo.
Solamente l’1,4% (3 soggetti) ha sospeso l’assunzione del prodotto per problemi gastrici, non correlati all’uso del prodotto.

A titolo esemplificativo si riporta qualche risultato

Come descriveresti il modo in cui ti addormenti attualmente rispetto al
solito? Scelta tra lento e rapido1 MEL

Come descriveresti la qualità del tuo sonno rispetto al sonno normale?
Scelta tra molto irrequieto e molto calmo

2 MEL

come descriveresti la qualità del tuo sonno rispetto al sonno normale?
Scelta tra molti periodi di veglia e nessun periodo di veglia

3 MEL

Come ti senti quando ti svegli? Scelta tra molto stanco e molto riposato

4 MEL

(1)
Ghirardelli G. et al.* Sleep in Pharmacy Quality Report: Sleep Health Survey in a Sample of 15 Lombard Pharmacies. L'Integratore Nutrizionale 2022; 25(1), 8:14.

*Elenco completo degli autori:

Gabriele Ghirardelli1 Elena Cappelletti1 Alberto Zanon2 Alessandra Merlino3 Dario Oggioni4 Donatella Facchinetti5 Elena Pasinato6 Francesca Bonanomi7 Francesco Astoli8 Giulia Locatelli9 Lorenzo Turati7 Mara Proverbio10 Marco Pesenti11 Matteo Baio12 Roberta Guidi13 Stefano Keim14 Valentina Fiore15 Vittorio Zaccanti16 Antonio Frungillo17 Simone Castelli1

1Club Salute®, 2F.cia Zanon, 3F.cia Merlino, 4F.cia Triante, 5F.cia Facchinetti 6F.cia Regina Pagis, 7F.cia Castelli Mariano 8F.cia Astoli, 9F.cia Antica Spezieria, 10F.cia Ghirardelli, 11F.cia Imperatori, 12F.cia Castelli Vedano, 13F.cia Guidi, 14F.cia San Giovanni, 15F.cia Tommaseo, 16F.cia Nazionale, 17ALF Business Consulting

altra Bibliografia

  1. Schwab RJ (2020) Insonnia e sonnolenza diurna eccessiva (EDS), University of Pennsylvania, Division of Sleep Medicine (Manuale MSD)
  2. Parrott AC, Hindmarch I (1980) The Leeds Sleep Evaluation Questionnaire in psychopharmacological investigations - a review. Psychopharmacology (Berl) 71(2):173-179
  3. Shahid A, Wilkinson K, Marcu S et al (2011) Leeds Sleep Evaluation Questionnaire (LSEQ). In: STOP, THAT and One Hundred Other Sleep Scales. Springer, pp.211-213

Vuoi saperne di più sui nostri prodotti  Club Salute®? Compila il form:

 

Abbiamo tanto da condividere con te, iscriviti alla nostra newsletter!

Suggerimenti, trend, offerte, approfondimenti e molto altro: per te o per la tua farmacia.